IL MIO INTERVENTO A COFFEE BREAK DI LA7 SUL TESTAMENTO BIOLOGICO

Schermata 2017-02-28 alle 13.01.49

Invito a rivedere la trasmissione “Coffee Break”, andata in onda questa mattina su LA7. Si è parlato di fine vita e eutanasia, della legge sul testamento biologico e sullo stato attuale della discussione in Parlamento di un argomento mai veramente preso in esame e disciplinato, ponendoci agli ultimi posti in Europa su questo tema.

Durante il mio intervento ho sottolineato la mia speranza che la vicenda di Dj Fabo, che si è chiusa in modo così drammatico ieri in Svizzera dove Fabiano è stato costretto ad andare per porre fine alle sue sofferenze, risvegli le coscienze dei nostri parlamentari e li spinga a discutere e approvare una legge equilibrata e attesa da moltissimi nostri concittadini.

Il tema dei diritti civili, su cui negli ultimi mesi sono stati fatti importanti progressi, deve essere tenuto al di fuori delle logiche e delle trattative politiche: dobbiamo impedire che il testo di legge che sta per andare in discussione alla Camera, che lascia molti temi come quello dell’Eutanasia non disciplinati ma che rappresenta un primo passo molto importante, possa essere modificato ed emendato il meno possibile. Dobbiamo difendere l’impianto della legge che garantisce il rispetto e il riconoscimento delle volontà della persona.

RIVEDI LA TRASMISSIONE