IL PATTO PER VENEZIA RILANCERÀ LA CITTÀ

venice-italy-venezia-sea-cruise-ship-cruise-ship

Invito a leggere le mie interviste riguardo a Venezia, da tempo sotto la lente dell’Unesco.

Il bilancio dell’incontro che si è tenuto a Roma con il sindaco Brugnaro la scorsa settimana è  positivo ed evidenzia un cambio di rotta da parte dell’amministrazione comunale soprattutto in rapporto alle indicazioni dell’Unesco stesso che riguardano sia la questione turistica che quella legata alla tutela del sito e della sua laguna. Con il patto per Venezia il governo ha dimostrato la volontà di sostenere la valorizzazione del patrimonio culturale veneziano anche attraverso un preciso investimento destinato al restauro di monumenti importanti. Sulla questione turistica il Ministero ha dato la propria disponibilità all’interno del Piano strategico per il turismo appena provato di fare di Venezia un “caso”  per la gestione dei flussi turistici che non solo la riguardano ma anche relativamente ad altri siti Unesco soffocati da un eccesso di visitatori. Per quanto riguarda, infine ,un problema sollevato dall’Unesco sulle grandi navi e finalmente accettata l’opinione che queste debbano assolutamente uscire dal bacino di San Marco, il Comune ha assicurato quanto prima l’avvio dell’iter con il Ministero  dell’ambiente per la verifica tecnica del progetto denominato Tresse nuovo. Progetto questo infatti che non ha ancora avuto nessun avvallo sulla sua fattibilità dagli organi preposti.

 

Per saperne di più leggi le mie interviste:

– Il Gazzettino Venezia Mestre

La Nuova Venezia